Cultura
Elezioni in Israele: che cosa dicono gli ultimi sondaggi

Testa a testa tra Likud e Kahol Lavan. La distanza tra i due partiti è dello 0,5%…

Haaretz riunisce in un unico grafico i vari sondaggi realizzati negli ultimi giorni in vista delle elezioni politiche israeliane del prossimo 17 settembre.

Queste le percentuali attribuite alle singole formazioni politiche

Likud 30, 5%

Kahol Lavan 30%

Yamina 11,5%

Joint List 11%

Yisrael Beiteinu 10,5%

Dem Union 7,5%

UTJ  7,5%

Shas  7%

Labor – Gesher  6,5%

Stando a queste proiezioni, il Likud di Netanyahu conquisterebbe 32 seggi, mentre la formazione politica di Benny Gantz, Kahol Lavan, ne otterrebbe 31. The Joint List, composto dai tre maggiori partiti arabi più il partito di sinistra a composizione araba ed ebraica Hadash, sarebbe invece a quota 11.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *