L'agenda di Joi
Cultura Cibo
Rosh haShanah, due ricette dalle tradizioni libanese e siriana

Carne, riso, carote, cipolla e frutta secca: prelibatezze per la festa da Lolita Mouhadab

A raccontare i due piatti forti del seder di Rosh haShanah nelle tradizioni libanese e siriana è Lolita Mouhadab, grande collezionista di storie e ottima cuoca. I suoi piatti infatti vanno in tavola al ristorante Carmel di Milano.

Anche qui è la dolcezza a fare da protagonista della tavola. Il piatto persiano è il Ghabeli, uno spezzatino con riso basmati.

Ingredienti per sei persone

3 bicchieri di riso basmati

1 kg di carote

1 manciata di uvetta

500 grammi di spezzatino

1 cipolla

Cuocete lo spezzatino con cipolla, sale e pepe per circa un’ora. Lasciate il riso a bagno in acqua e sale grosso (2/3 cucchiai) per unpaio d’ore, quindi scacquatelo molto bene e bollitelo in acqua salata con olio di semi e il succo di 1/4 di limone per 5 minuti e scolatelo.

Tagliate le carote e sistematele sul fondo della pentola, aggiungete l’uvetta e la carne già cotta, quindi il riso, coprite tutto con un panno e mettete la pentola su un fuoco medio. Da quando comincia a uscire il vapore calcolate una cottura di 20  mnuti. Prima di spegnere, scaldate in un pentolino mezzo bicchiere di olio che verserete poi sul risto.

Servite il tutto su un piatto lunto, disponendo prima il riso, poi la carne, l’uvetta e infine le carote… se vi piace potete decorare il tutto con anelli di cipolla fritti.

Il piatto invece che arriva dalla tradizione siriana (e anche libanese) è il Maoude

Ingredienti per 6 persone

1 kg di muscolo di manzo

un gambo di sedano

ossa con midollo per bollito

1/2 kg di patate piccole

Kibe rosa

olio per friggere

Fate bollire in acqua salata il muscolo di manzo tagiato a fette con un ramo di sedano e gli altri pezzi da bollito, per circa un’ora, togliendo di volta in volta la schiuma.

Friggete le patate da formo e le Kibe rosa, assemblate il tutto eliminando il sedano, condite con pepe dolce e fate cuocere a lungo a fuoco lento, per almeno due ore.

Preparazione delle Kibe rosa:

mettete a bagno 500 gr di riso per un paio d’ore, quindi fatelo asciugare su un panno per circa 30 minuti, poi tritate il riso insieme a 100 gr di trita e un cucchiaino di sale, ipastate il tutto eventualmente aggiungendo un pochino di acqua e tritate tutto insieme.

servire sul piatto con la frutta secca fritta sopra (mandorle, pinoli, pistacchi)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *