Cultura
Masha Ray: dialoghi tra klezmer, swing e ritmi dance

Il duo berlinese si esibirà l’11 ottobre a Milano nell’ambito della Giornata Europea della Cultura Ebraica

La musica ebraica tra tradizione e modernità: è questo il tema della performance del duo berlinese Masha Ray che si esibirà a Milano l’11 ottobre all’Auditorium del Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci (ore 20,30)nell’ambito della Giornata Europea della cultura ebraica la cui parola chiave, quest’anno, è “dialoghi”.

“Accanto alle diaspore forzate, ai secoli di discriminazione e subalternità, all’Inquisizione, ai ghetti, all’antisemitismo moderno e alle sue tragiche conseguenze nella prima metà del 900 – dichiara presidente dell’Ucei Noemi Di Segni – è sempre esistito un fiume carsico di dialogo e di scambio con le altre religioni e con l’intera società, che ha portato anche a luminosi esempi di convivenza”. La storia del popolo ebraico, dice, “è anche la storia di uno scambio costante e fluido con il mondo circostante”.

In questo fiume di dialogo si inserisce a pieno titolo la musica che nella sua realizzazione più virtuosa e stimolante mette in campo la contaminazione tra generi e tra suoni appartenenti a culture ed etnie diverse. In questa direzione si muove il concept sonoro dei Masha Ray.

I Masha Ray sono un duo di cantanti/produttori berlinesi composto da Masha e Roman Andor. I due (che si sono esibiti al Jewish Museum di Francoforte e Berlino) si sono incontrati durante un Songwriter Camp a Rotterdam. Un incontro nel segno della contaminazione sonora tra le radici ucraine ed ebree della cantante e l’educazione musicale di Roman Andor influenzata dall’oriente che alterna suoni lussureggianti di tromba e geometrie ritmiche di grande impatto.  Il loro stile musicale è stato definito Vintage Dance.

Nel repertorio sono presenti brani originali e cover in una fusione tra generi che spazia dall’Electro-Swing, alla Dancehall, dal Pop al Balkan-Beats alla musica Klezmer. Le loro esibizioni prevedono performance come duo, ma anche il formato band con batteria, basso, sezione fiati e archi.

L’ultimo album dei Masha Ray è uscito nel 2021 ed è intitolato Electro Swing: 13 canzoni caratterizzate dalla voce seducente con una forte impronta soul della vocalist. L’altro punto di forza del Masha Ray sound è l’utilizzo dei fiati contaminati con il beat delle basi ritmiche che fanno della loro canzoni la colonna sonora ideale di un dance party.

ASCOLTA su YouTube il brano Hasta la Vista tratto dall’album Electro Swing.

Gianni Poglio

Giornalista, autore, critico musicale. Dopo numerose esperienze radiofoniche e televisive, ha fatto parte della redazione del mensile Tutto Musica e del settimanale Panorama (Mondadori). Conduttore dii talk show per Panorama d’Italia Tour, con interviste “live” ai protagonisti della musica italiana e di dibattiti tra scienza ed intrattenimento nell’ambito di Focus Live, ha pubblicato per Electa Mondadori il libro “Ferdinando Arno Entrainment”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *